Gran Prix di Primavera

Risultati 2010

Ecco tutti i risultati ed i commenti del campionato interno 2010!

 

CATEGORIE FEMMINILI: 

TF – MF35: Sonia Chiappucci ha la meglio sull’omonima Chiodo. Ma la nipote del Diablo può ringraziare la comunione del figlio di Matteo Centonza (nipote della Chiodo): sulla data del rito religioso sta attualmente indagando la procura federale. Molto bene anche la rampichina Serena.

MF45 – MF50: per un minuto la Bizzi perse il completo, celebra un famoso detto. MariaFranca Tullo si aggiudica la categoria grazie alla superprestazione della mezza maratona di Genova. Senza ombra di dubbio la lotta più bella, animata da due regine del podismo ligure.

 

CATEGORIE MASCHILI: 

TM: Andrea Beoldo e Fabio Sedran la spuntano sui rivali. Ma su questa categoria pesa una misteriosa allergia che ha colpito Fabio Colombi proprio nelle ultime gare. Sull’episodio vige il massimo silenzio ma sembra probabile l’esplosione di un clamoroso Moggiopoli tris, con Fabietto indagato anche per conflitto di interessi.

MM35: Marco Casot e Davide Mangini vincono senza rivali e senza ombre occulte.

MM40: Marco Bernabò, Nando DelBello, Giovanni “Speedy” Gonzales, Sandro Lapillo, Spadotto Paolo e il FENOMENALE Paolo Tavella sono i fortunati possessori del completo sociale. Ma anche su questa categoria pesa un ricorso, presentato da Matteo Centonza che chiede la revoca delle divise sociali. Come prova del sabotaggio, Matteo vuole dimostrare che il figlio è stato costretto a prendere la prima comunione nel giorno della VAI COME VUOI!, obbligato da un prete amico di Nando. Fonti vicine alla moglie di Centonza confermano che il figlio è in realtà buddista dalla nascita. Staremo a vedere.

MM45: Fabio Chighini, Giuseppe Evangelisti e Massimo Parodi si aggiudicano la categoria. Anche in questo caso sembra che Armando stia provando a “marmellare” i tempi di gara per far vincere il completino a Gianni Picasso (suo capoufficio). Se il progetto non andrà in porto, il Presidente rischia dalla semplice decurtazione di 2/3 dello stipendio al licenziamento.

MM50: il capitano Saverio Alioto e Enzo Traversa potranno sfoggiare la nuova divisa sociale nelle prossime gare. Solo tanti rimpianti per Alberto Mencaglia, fermato da un fastidioso infortunio.

MM55: un super Bruno D’Angelo vendica la moglie Ornella e insieme a Paolo Picco vince la categoria. Da segnalare anche l’ottima prova globale del DS Nanni Iguera e l’infortunio anche in questa categoria di Claudio Bertuzzo.

MM60: Pietro Martinis non ha attualmente rivali nella categoria.

 

Un commento, serio, è invece obbligatorio. Certe iniziative creano una sfida amichevole all’interno del gruppo che è senza dubbio costruttiva e fanno nascere quella sana competizione mista a “menaggio” che hanno fatto sorridere molti protagonisti. Il Gran Prix di Primavera è nato quasi per caso e può/deve essere migliorato: in questo modo viene premiato soprattutto chi effettua tutte le gare e non c’è necessariamente un criterio qualitativo. Abbiamo il tempo per costruire qualcosa di ancora più simpatico e coinvolgente: tutte le idee saranno prese in considerazione. Suggerimenti?? Mettere a disposizione di ogni runner 10 gare, le più popolari, e valorizzare per il campionato interno solo 4/5 prestazioni, permettendo quindi di abbinare qualità e quantità. Chi avesse qualche soluzione può inviarla all’indirizzo mail sociale gscsantolcese@alice.it.

Si ricorda infine a tutti coloro che vogliono vedere i dettagli delle classifiche di consultare il file seguente.

Gran Prix Primavera.xls
Tabella Microsoft Excel 164.0 KB

Regolamento

Lo spirito genuino che contraddistingue il Nostro Gruppo è ormai noto a tutti i runners: amicizia e solidarietà sono alla base dei Nostri valori. Ma, come tutte le società sportiva che si rispettino, anche il GSC possiede quella competitività propria del podista medio. Dall’unione delle due “anime” del Gruppo, nasce una nuova grande iniziativa griffata GSC. In molti ricorderanno il lavoro svolto da Fabio(ne) per lo sviluppo e la creazione di un nuovo completo tecnico che ben si adattasse alle esigenze dei runners più evoluti. Una volta partito l’ordine delle prime divise, il GSC ha vissuto una profonda rivoluzione, con l’aumento esponenziale di runners e di entusiasmo collettivo. Si è deciso quindi, per provare a non penalizzare nessun atleta, di creare il “GRAN PRIX DI PRIMAVERA”, terzetto di gare all’interno del normale Gran Premio sociale. Le manifestazioni interessate saranno quelle a cui storicamente la nostra presenza è maggiore:

 

Ø       11 Aprile: VIVICITTA’

Ø       18 Aprile: MEZZA MARATONA DI GENOVA

Ø       9  Maggio: VAI COME VUOI

 

I completi della Crazy Idea verranno abbinati ai tempi ottenuti alle tre gare e distribuiti secondo le rispettive categorie così come indicato, per un totale di 20 canotte e pantaloncini in palio. Verranno assegnati 5 punti per la presenza alla Vivicittà, 10 per la mezza di Genova e 15 per la Nostra Vai come vuoi. A parità di punteggio verrà premiato il minore tempo totale ottenuto sommando le tre prove. Sarà comunque necessario prendere parte ad almeno due delle manifestazioni indicate per poter entrare in graduatoria. 

 

FEMMINILE

Categoria

Completi

TF - MF35

1

MF45 - MF 50

1

 

 

MASCHILE

Categoria

Completi

TM

2

MM35

2

MM40

6

MM45

3

MM50

2

MM55

2

MM60 - MM65

1

 

Consultare la sezione “Atleti” per verificare la propria categoria di appartenenza. 

Chi volesse comunque il nuovo completo tecnico della Crazy Idea può richiederlo attraverso il GSC Shopping, in cui sono visibili anche le foto della nuova creazione, mandando una mail all’indirizzo gscsantolcese@alice.it . Le divise potranno essere però ordinate in numero minimo pari a 10.