Risultati edizione 2010

Ci sono momenti della vita difficili da descrivere solamente attraverso le parole. Raccontare il primo Memorial Cereseto sarebbe compito arduo anche per il più esperto dei cronisti: solo gli occhi di Mamma Stefania, il coraggio di Papà Franco e la determinazione di Zio Fabio potrebbero infatti esprimere in maniera chiara le emozioni dei promotori e dei partecipanti alla staffetta in ricordo della piccola bimba. Giulia, da quel posto lassù in alto dove per qualche motivo inspiegabile è volata troppo presto, ha fatto chiaramente capire di avere apprezzato l’iniziativa: al contrario di tutte le previsioni meteo, a partire dalle ore 8.00 della Domenica, la pioggia ha infatti lasciato spazio ad un sole sempre più invadente e coinvolgente. Il Parco di Villa Serra si è ben presto riempito di podisti di ogni genere e tipo: dai runners affermati, campioni anche nella solidarietà, a semplici pantofolai, decisi a cambiare la solita routine domenicale almeno per una volta, passando ovviamente per il cuore pulsante dei soliti podisti delle varie società sportive. Per non parlare poi dei bambini, una settantina circa, che hanno onorato il ricordo di Giulia con la loro festa colorata di bianco, indossando la maglietta della piccola bimba. Un applauso anche alla scelta dei genitori, che hanno accompagnato i propri figli nonostante il tempo della vigilia e la temperatura iniziale: in fondo, cos’è un semplice raffreddore? Circa 100 staffette, 300 persone in totale, hanno onorato il ricordo di Giulia, lasciando un segno concreto della grande solidarietà che esiste nel mondo del podismo: le offerte in favore della ABEO Liguria Onlus ammontano infatti ad oltre 6.000 €. Una cifra importante, raggiunta grazie ai runners, la lotteria a cui molti amici e parenti hanno partecipato e le foto scattate dal fotografo-podista per un giorno Matteo Ceschina. Durante la premiazione, le parole e la voce rotta dall’emozione di Mamma Stefania sono state il migliore trofeo che un runner potesse desiderare: e per qualche strano mistero della vita, nel momento degli applausi generali, qualche piccola goccia è scesa inspiegabilmente dal cielo azzurro. Un saluto e un ringraziamento di Giulia a tutti i partecipanti?? Il palco era altresì ricco di personalità politiche che hanno reso possibile la buona riuscita della manifestazione, dando dimostrazione che certe iniziative non conoscono colore e riescono a unire e creare un senso civico sempre più difficile da vedere nella quotidianità. Tra i premiati, un riconoscimento specialissimo spetta a Lara, Giuseppina, Antonella e Beatrice, le migliori avvocati del mondo: e se lo dice una professionista affermata come Mamma Stefania, c’è da crederci. La parola spetta di diritto al Presidente del GSC Sant’Olcese, visibilmente emozionato ma soddisfatto della buona riuscita della manifestazione ed orgoglioso per le belle frasi spese dai genitori di Giulia: “Ringrazio tutti i bambini, i genitori ed i podisti che sono intervenuti in maniera così massiccia nonostante il tempo della vigilia. Non era semplice organizzare un simile evento: sono onorato di poter essere stato di aiuto a Stefania, Franco e Fabio per ricordare la loro, la nostra Giulia. Un grazie davvero speciale a tutto il mio gruppo, il GSC Sant’Olcese: mai come oggi sono orgoglioso di esserne il Presidente. Siete stati fantastici tutti, dalle donne che hanno preso le iscrizioni a chi ha presidiato il percorso, da chi ha allestito le strutture a chi ha pensato al ristoro. Grazie davvero a tutti”. Un ringraziamento a tutti gli sponsor che hanno contribuito in maniera totalmente volontaria alla fornitura dei premi e hanno allestito un abbondante ristoro finale.

Ma la staffetta non è stata solo solidarietà: i soliti leoni del podismo ligure hanno infatti animato le varie categorie, dando vita a battaglie degne delle grandi gare; ecco nell'allegato seguente le classifiche ufficiali!! Nei prossimi giorni foto (disponibili sempre sul sito www.matteoceschina.it con ricavato in beneficenza ABEO), commenti e ulteriori info sulla gara dove la solidarietà è stata la vincitrice!

Classifica memorial.xls
Tabella Microsoft Excel 73.0 KB

Commenti edizione 2010

Nel file seguente una raccolta delle mail più significative sulla staffetta della solidarietà.

COMMENTI MEMORIAL.pdf
Documento Adobe Acrobat 31.3 KB