30/12/11: BUON ANNO NUOVO, bilancio 2011

L’anno che sta finendo ha sancito la conferma del GSC tra le grandi del Podismo Genovese: non era facile confermare gli ottimi risultati del 2010, ma i runners e soprattutto le atlete biancoazzurre hanno davvero saputo superarsi. E’ stato un anno bello ma complicato per il n°1, il Presidentissimo Armando che dopo un inizio strepitoso ha attraversato un periodo complicato. I problemi fisici che lo hanno accompagnato negli ultimi mesi hanno finalmente una spiegazione, gli incubi sono stati scacciati: non resta che tornare ad allenarsi con la forza di sempre, i risultati torneranno e lo sapranno incoronare nuovamente “re di Genova” così come è stato nelle passate stagioni. Il GSC ha ottenuto ottimi risultati sia nella VAI COME VUOI sia nella MARCIA DELLA CILIEGIA, gare classiche con la nostra griffe. Uno strepitoso successo è stato ottenuto anche per la CURIMMU PE’ ZENA, manifestazione organizzata in favore della popolazione alluvionata. Certo, sarebbe stato sicuramente meglio se questa gara non fosse mai nata e 6 persone in più stessero vivendo con la propria famiglia queste feste Natalizie. Ma purtroppo la disgrazia è successa, ed essere stati gli unici a Genova ad aver organizzato una cosa simile ci fa solo che onore. In molti sono riusciti a togliersi delle grandi soddisfazioni personali: su tutti occorre citare le due ragazzine MariaFranca e Ornella. La leonessa è riuscita nell’impresa di vincere la categoria nella maratona di Valencia, correndo in 3 ore e mezza; la rampichina ha semplicemente conquistato il primo posto nel circuito Trail dei Monti Liguri. Occorrerebbe citare anche ciascuna delle singole imprese dei 72 atleti GSC; facciamo parlare i numeri, con i quasi 9.000 km corsi in gara in circa 600 gare. Successi di gruppo anche nelle classiche staffette e relative pizzate post gara. Siamo cresciuti, e in qualche momento è stato difficile conciliare gli attuali numeri con le tradizioni del passato: nel 2012 proveremo magari ad organizzare qualche cena collettiva in più. Allo stesso modo, nelle occasioni clou come le nostre gare e le varie iniziative sociali, vedere qualche faccia in più a dare una mano non sarebbe affatto male (la FRANCESCA sta diventando vecchia, quest’anno festeggia ormai i 30 anni…). Cosa ci riserva il nuovo anno?? Ci “accontentiamo” di continuare su questi ritmi, attendiamo il ritorno di Paolo Tavella e i nuovi tesserati DOC come MARCO “DEK”, gente che ci ha scelto semplicemente per quello che siamo. Abbiamo uno spirito genuino abbinato ad una sana competizione, possiamo contare sull’apporto di amici splendidi come lo sono stati ARTURO GINOSA e MAURIZIO CITO, siamo un gruppo affiatato con una passione in comune. Questo, per fortuna, non cambierà neanche la prossima stagione.

Buon 2012 a tutti, con il sincero augurio di poter concretizzare ogni desiderio dal punto di vista personale e sportivo!!

28/12/11: Rinnovo tessere e visita medica

La crisi economica colpisce tutti i settori ed i conseguenti rincari si fanno sentire anche nel mondo dello sport. La FIDAL, per esempio, ha aumentato i costi di affiliazione per le società sportive e le relative tessere atleti. A partire dal 2012, pertanto, la quota di iscrizione al GSC costerà 30 euro, comprensivi di tessera agonistica FIDAL e completino sociale per i nuovi iscritti. Onde evitare spiacevoli situazioni, inoltre, non sarà possibile effettuare il tesseramento o il rinnovo senza prima aver versato la quota. GIOVEDI’ 12 GENNAIO, a partire dalle ore 20.30 nei classici locali della SMS di Manesseno, ci sarà una bicchierata per l’inaugurazione del nuovo anno e il rinnovo tessere (oltre che sopperire al mancato brindisi Natalizio!). Chi non potesse partecipare ed intende comunque rinnovare la tessera può contattare Massimo (348.7662886), Armando (349.0880557), Fabio (349.1684233) o inviare una mail all’indirizzo sociale. Il GSC è da sempre attento e sensibile alla gestione dei certificati medici dei propri tesserati. Si ricorda a tutti gli atleti di far pervenire una copia all’indirizzo mail sociale o direttamente a Massimo Parodi. Si pregano pertanto tutti i runners di prestare la massima attenzione alle regole che saranno in vigore dal 2012. In base alle nuove disposizioni Fidal i certificati di idoneità agonistica dovranno, per essere validi ai fini del rinnovo della tessera o di un primo tesseramento, riportare obbligatoriamente la dicitura "per atletica leggera". Non saranno pertanto validi i certificati riportanti diciture come podismo, corsa, maratona o altro.

22/12/11: BUON NATALE A TUTTI, ECCO IL REGALO GSC!!

Ecco il regalo che il mondo del podismo troverà sotto l'albero per tramite del GSC SANT'OLCESE: 5.650 €, cifra da destinare a tre persone duramente colpite dall’alluvione del 4 Novembre. La somma, ottenuta tra la Curimmu pe’ Zena e le varie iniziative del Gruppo tra cui la cena di beneficienza a Siena, sarà direttamente distribuita a due persone residenti in Via Fereggiano e un signore di Sant’Olcese che hanno subito danni alle proprie abitazioni/attività. Chi volesse ulteriori informazioni sulla destinazione dei fondi può contattare direttamente il Presidente Armando Sanna 349.0880557 o inviare una mail all’indirizzo sociale. GRAZIE ANCORA A TUTTI PER AVER FATTO QUESTO SPLENDIDO REGALO ALLA CITTA’ DI GENOVA!!

Il GSC SANT’OLCESE AUGURA AI PROPRI RUNNERS, SOCI, AMICI e A TUTTO IL MONDO DEL PODISMO UN SERENO SANTO NATALE!!

21/12/11: Ale con Himalayan trailfinder!!

Siete alla ricerca di un regalo insolito per Natale?? Perché non portare figli e amici a vedere il grande evento che si terrà al Palazzetto dello sport Venerdì 23?? Wrestling, lottiamo per la Liguria, ancora una splendida iniziativa a sfondo benefico. Tutte le ulteriori info nella locandina a lato.

Ale Brunetti, oltre ad essere un abilissimo atleta rampichino, è amante e organizzatore di viaggi quasi al confine del no limits, un sogno che almeno una volta nella vita tutti sperano di realizzare. La prossima stagione 2012, Ale sarà sponsorizzato da Himalayan trailfinder, realtà Italo-Nepalese capitanata dall'avventuriero Carlo Mamberto che organizza eco-trekking, spedizioni, avventure tour, volontariato e turismo sostenibile in Nepal, Mongolia, Tibet, Bhutan e Sud America. ViaggiaConCarlo concederà a tutti i tesserati GSC, loro familiari e amici un rilevante incentivo su tutti i viaggi 2012 di cui Ale seguirà personalmente la fase organizzativa e la sua realizzazione in loco. Per chi ha un sogno, un viaggio nel cassetto nella più montana Asia, per chi vuole lasciarsi alle spalle il mondo ordinato per un periodo di tempo...”immaginatevi dentro ad una nuova avventura e scoprite voi stessi la strada per raggiungere indipendenza, realismo, autonomia e soprattutto crescita spirituale. Una scelta consapevole di vita, che rende possibile la libertà!...” Per tutte le ulteriori info contattare Ale all’indirizzo mail sandronetti@ymail.com. Il GP GSC è stato aggiornato con le fatiche di Pisa: presente anche GABRIELE PARODI, prossimo tesserato GSC, ottimo finisher nella maratona in 3.30.

19/12/11: Pisa, bene il gruppetto GSC

In uno degli ultimi appuntamenti stagionali il GSC mostra ancora una volta il grande coraggio dei propri atleti. Domenica mattina a Pisa, nonostante un freddo pungente e un fastidioso vento, le canotte biancoazzurri timbravano il cartellino e prendevano parte alla maratona e alla mezza. Francesco Nioi ha brillantemente chiuso i 21k in 1.35 mentre la distanza regina ha visto al via Marco Bernabò, Nando e Matteo Centonza, quest’ultimo costretto al ritiro. Eccellente prestazione di Marco, sotto le 3 ore e mezza, così come entusiasmante il rientro sui campi di gara di Nando, finisher con il metodo Galloway: la nuova stagione potrà far voltare pagina dopo i numerosi infortuni avuti. Nel weekend si sono svolte anche le premiazioni del circuito trail con Ornella principessa assoluta: nella apposita sezione tutti gli scatti.

16/12/11: ORNELLA VINCE IL TRAIL MONTI LIGURI

Continua l’anteprima dei botti di fine anno, e a fare i fuochi d’artificio sono come sempre i runners GSC. Le donne, ancora una volta, la fanno da padrone e dopo lo strepitoso ruggito in terra spagnola della leonessa MariaFranca, questa volta tocca alla rampichina Ornella salire agli onori della cronaca. Sono state infatti pubblicate le classifiche relative al circuito Trail dei monti Liguri: Ornella è riuscita nell’impresa di classificarsi al primo posto di questa terribile specialità!! Il podio è praticamente tutto biancoazzurro ed è formato al terzo posto dall’altra “pazzerella” rampichina GSC, Serena. Tutti i dettagli delle classifiche femminili sono disponibili cliccando qui. Soddisfazioni nel circuito trail anche in campo maschile, con Bruno 17° assoluto e Roberto al 41° posto. Sabato 17 Dicembre, nel parco Villa Serra, a partire dalle ore 10.00, ci sarà la premiazione del circuito trail dei monti Liguri. L’evento sarà condotto da Roberto Giordano, direttamente dalla trasmissione televisiva Correndo per il mondo - Rete 4.

14/12/11: Gare, si corre a Pisa … e verso Babbo Natale!

Mentre sta per entrare nel vivo la temibilissima corsa ai regali, specialità la cui preparazione estiva è praticamente impossibile, due atleti GSC non ne vogliono proprio sapere di entrare in clima Natalizio e stanno preparando le scarpette per andare in quel di Pisa, dove Domenica si correrà la Maratona. Nando e Matteo, dopo il rinvio dovuto alla neve della passata edizione, hanno infatti deciso di riprovarci e dopo una preparazione basata sul metodo Galloway sono pronti e tirati a lucido per correre i 42 km. Alla coppia si aggiunge anche Marco Bernabò, che ha invece seguito una preparazione tradizionale. Il calendario ligure è praticamente in festa, si corre solo verso Babbo Natale a Castellazzo Bormida.

Questa sera avverrà la premiazione del circuito GRAN PRIX UISP alle ore 20.30: tutti i dettagli nella locandina. Ornella Bizzi figura tra le premiate per il GSC…e siamo solo all’inizio di una lunga serie!!

Invito premiazioni Uisp 2011.pdf
Documento Adobe Acrobat 103.5 KB

13/12/11: Cominciano i botti di fine anno!

Cominciano i primi botti di fine anno, e i protagonisti sono come sempre gli atleti GSC. La foto a lato rappresenta un’anticipazione di quello che potrà accadere nel 2012: il ritorno di Paolo Tavella, già di per sé una notizia sensazionale, la costante crescita di Matte Pitta e il nuovo fenomeno targato GSC. Molti esperti dell’ambiente avranno sicuramente riconosciuto il ragazzo al centro della foto, per tutti gli altri ecco l’identikit. Il colpo di mercato della prossima stagione è MARCO "DEK" DE MARCO, triatleta di livello nazionale, ottimo runner e ovviamente splendido ragazzo dalle eccellenti qualità umane. Il trio delle meraviglie ha partecipato Domenica alla staffetta di Natale a Cittadella, Alessandria, ottenendo un ottimo sesto posto assoluto. Con il ritorno al top di Fabione Colombi, Fabio Colonello e Paolo Piano, il GSC può davvero sognare in grande!! Benvenuto DEK, sei dei nostri!! Il GP GSC è stato aggiornato con le ultime gare corse.

12/12/11: Cena benefica, confoego e Montecarlo

Prosegue davvero alla grande la raccolta fondi da destinare alla popolazione genovese alluvionata. Venerdì sera Maurizio Cito e Arturo Ginosa hanno dato l’ennesima dimostrazione di grande generosità e hanno organizzato una cena benefica da brividi. L’umanità e la sensibilità mostrata dalle loro squadre va davvero al di là di ogni aspettativa: la cena e la successiva tombolata hanno portato in dote alla causa oltre 1.300 euro, che si vanno ad aggiungere al ricavato della Curimmu pe’ Zena. Nei prossimi giorni verrà ufficializzata la destinazione dei fondi, così come il Presidentissimo Armando racconterà la propria esperienza della cena a Siena.

Inarrestabili anche i runners GSC, nonostante il clima Natalizio: Nanni Iguera presente alla insidiosa Marcia del Confoego di Recco mentre Massimo Parodi ha partecipato alla affascinante Cursa de Natale, tradizionale gara nel circuito automobilistico di Montecarlo.

07/12/11: Emozioni, foto, video … e cimento!!

Il successo della Curimmu pe’ Zena consiste principalmente nella bella somma da destinare alla popolazione alluvionata. Per gli organizzatori, a partire dal Presidentissimo Armando, il successo è dato anche dai numerosi attestati di stima che continuano ad arrivare attraverso i vari partecipanti. Nell’allegato in calce è stato fatto un riassunto delle mail più belle: dal racconto della runner poetessa Elisabetta Iurilli al resoconto del campione Tito Tiberti agli amici rimasti a casa, passando per la mail dell’ultramaratoneta Ilaria Pasa e finendo in bellezza con la lettera scritta a mano da Arturo Ginosa, campione nello sport e nella vita. La maratoneta Genovese Gina Mita ha invece pubblicato uno splendido video su youtube, visionabile a lato. Matteo Ceschina sta preparando sul sito il servizio fotografico nella pagina dedicata; delle belle anteprime scattate da Marco Callà sono disponibili nella sezione foto.

Continuano intanto le iniziative benefiche dopo lo strepitoso successo della CURIMMU PE’ ZENA. Domenica 11 Dicembre alle ore 11 presso i bagni 5 Maggio, via 5 Maggio 26r, l’amico Corrado Vagali organizza con i suoi amici “Nuotatori del tempo avverso” il cimento invernale NON RIMANGO NEL FANGO, manifestazione benefica a offerta libera il cui ricavato andrà devoluto alla popolazione alluvionata. La locandina è visibile nell’allegato a lato. Tornando invece al mondo delle corse, domani 8 Dicembre ad Acqui andrà in scena il “cross degli archi romani” mentre Domenica a Recco si correrà la tradizionale gara prenatalizia “Marcia del confoego”. Trasferta a Montecarlo di parecchi genovesi anche per correre la classica Cursa de Natale.

LE EMOZIONI.pdf
Documento Adobe Acrobat 79.0 KB

05/12/11: 4.460 volte grazie!! (e non è finita qui…)

Il mondo del podismo ha risposto presente alla “Curimmu Pe Zena” organizzata ieri mattina. La manifestazione, ideata dal Presidente Armando Sanna per raccogliere fondi pro alluvionati, ha richiamato atleti di altissimo livello, i classici “tapascioni” domenicali ma anche persone che non hanno mai corso, e proprio ieri mattina hanno deciso di provarci. Curimmu pe’ Zena è stata una dimostrazione di grande affetto anche da parte di amici lontani, Arturo Ginosa con il suo Team è stato il valore aggiunto alla manifestazione, le sue tute verde hanno reso il parco di Villa Serra ancora più “naturalista”. La presenza degli amici di Bologna ha anche compensato in qualche modo alcune illustri assenze ingiustificate di classici runners genovesi. I numeri sono comunque positivi sotto tutti gli aspetti: oltre 250 persone hanno infatti permesso a Genova un importante aiuto di 4.460 €. La cifra, destinata comunque a salire per le altre iniziative che coinvolgono il gruppo come la cena di Giovedì 8, sarà in un primo momento lasciata nelle casse sociali del GSC, in attesa di essere versata in un fondo “garantito”. Non vogliamo infatti che tutti i sacrifici fatti vengano anche minimamente “tassati”: nei prossimi giorni verrà scelta un’associazione o un fondo a cui verseremo l’incasso e copia del bonifico verrà pubblicata sul sito.

La gara:

La staffetta femminile è stata dominata da un terzetto eccellente composto da Emma Quaglia, Marta Bertamino e Marta Ghia. Seguono le ragazze dell’ Atletica Varazze e completa il podio la podistica Valpolcevera.

Nelle staffette “miste” si impone una squadra di più team, che ha corso sotto il marchio Ginosa, con Stefano Cugosi, Valerio Brignone e il bis di Marta Ghia. Seguono Cus Genova e Delta Spedizioni.

In campo maschile il livello delle staffette è stato talmente alto che alcuni alberi secolari della Villa Serra sono stati spostati dalla grinta e dalla velocità degli atleti. Il Ginosa Team ha monopolizzato il podio, vincendo con il terzetto Moro – Cito – Ginosa e occupando anche le restanti posizioni del podio.

Curiosità: presenti all'evento anche una splendida signora di soli 85 anni, due baldi giovani ottantenni (di cui un fedelissimo del cimento invernale) e la cagnolina "Aria". Tutte le classifiche sono disponibili nell’allegato seguente (compilato come sempre da Walter, grazie!)

Numerosi gli attestati di stima per il Presidente Armando, deus ex machina della manifestazione. Ecco le sue parole al termine della gara. “Vedere così tanti amici mi inorgoglisce e mi fa capire di fare parte di un mondo bellissimo e pieno di generosità. Volevo che anche il mondo del podismo dimostrasse la solidarietà verso chi il mese scorso è stato colpito dalla terribile alluvione. Sapevo che i podisti Genovesi avrebbero raccolto il mio appello, ma sinceramente non mi aspettavo così tanto affetto anche dagli amici più lontani. Sono venuti davvero in tanti, da tutte la parti. Grazie a tutti, uno in particolare ad Arturo Ginosa, un ragazzo di una generosità davvero fuori dal comune: lui e il suo team sono stati il valore aggiunto della manifestazione. E la solidarietà non si ferma qui: la cena di beneficienza di Giovedì sera aumenterà il già sostanzioso bottino. GRAZIE A TUTTI!!

Nei prossimi giorni ulteriori commenti e dettagli sulla manifestazione, con il bellissimo racconto della runner poetessa Elisabetta Iurilli (già disponibile nel forum) e le mail più belle che stanno arrivando all’indirizzo sociale. Le foto della manifestazione sono visionabili sul sito di Matteo Ceschina, ieri presente tramite il simpaticissimo e bravissimo inviato Marco Callà.

Ieri pomeriggio, infine, si è corsa anche la marcia S.Andrea di Morego: Ornella e Bruno presenti all’evento. Ulteriori dettagli nei prossimi giorni.

Classifica curimmu pe' Zena.xls
Tabella Microsoft Excel 67.5 KB

02/12/11: VI ASPETTIAMO PIU' NUMEROSI CHE MAI!!

Le preiscrizioni stanno arrivando a valanga, il tam tam tra i podisti si sta diffondendo come le migliori notizie di gossip. Grazie al sempre prezioso aiuto di Matteo Ceschina stamane anche il Secolo XIX tira la volatona finale al grande evento di Domenica mattina. Non resta che essere a Villa Serra, a partire dalle ore 8.30: VI ASPETTIAMO!! Si ricorda a tutti i podisti che Domenica pomeriggio alle ore 15 a Morego si correrà invece la Marcia S.Andrea di 7,5 km. Nell'allegato seguente l'articolo odierno del Secolo. AIUTIAMO GENOVA TUTTI INSIEME!!

Secolo XIX.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.4 MB

01/12/11: GINOSA TEAM RADDOPPIA L’IMPEGNO!!

Ennesima dimostrazione di grande altruismo ed amicizia da parte dei “fratelli” runners del GINOSA TEAM. Oltre a preannunciare una numerosissima trasferta di gruppo per correre la staffetta di Domenica, il team Bolognese ha infatti deciso di lanciare un’altra iniziativa in favore della stessa causa della CURIMMU PE’ ZENA. Maurizio Cito e Arturo Ginosa hanno infatti organizzato per Giovedì 8 Dicembre una cena di beneficienza il cui ricavato verrà devoluto ancora una volta alla popolazione Genovese alluvionata. La cena avrà luogo a Casetta, in provincia di Siena: chi volesse prendere parte può contattare direttamente il Presidentissimo Armando (349.0880557). GRAZIE ARTURO E MAURIZIO!!

30/11/11: DOMENICA CURIMMU PE’ZENA

Tutto è pronto, gli ultimi dettagli stanno per essere sistemati. Non resta che dimostrare ancora una volta cosa la corsa è in grado di fare, che razza di persone sono i runners, con il loro cuore che batte all’impazzata non solo per la fatica. Non dimentichiamo quello che è successo pochi giorni fa nella nostra città, proviamo ad aiutare chi ha perso tutto e chi è stato colpito duramente dalla terribile alluvione. Domenica mattina, a partire dalle ore 8.30, appuntamento a Villa Serra di Manesseno. Runners veterani, principianti, grandi, piccini, aspettiamo davvero tutti. NON POTETE MANCARE!!!!!

Il GSC SANT’OLCESE, ed in particolare il Presidente Armando, porge le più sentite condoglianze a Walter Mereta per la scomparsa della cara mamma.

28/11/11: MariaFranca e Massi “matano” Valencia

Domenica da marcare in rosso sul calendario per questo incredibile 2011 firmato GSC. Massimo e MariaFranca hanno infatti brillantemente corso e terminato la maratona di Valencia, chiudendo i 42 km in poco più di 3.30. Da sottolineare, ancora una volta, la prestazione davvero eccellente della leonessa MariaFranca che ha gestito la gara in maniera perfetta, mostrando una regolarità eccezionale che le ha permesso di chiudere in 3.31.38: tutti i dettagli e le classifiche nella pagina ufficiale. IL SENSAZIONALE TEMPO E' VALSO ALLA LEONESSA IL PRIMO POSTO DI CATEGORIA!! Armando e Fabione, in via prudenziale, hanno invece deciso di fare i turisti accompagnatori e non correre per non compromettere qualche acciacchino dell’ultima ora. Ulteriori news e racconti live non appena i nostri eroi torneranno dalla terra Spagnola. COMPLIMENTI A TUTTI!!

23/11/11: VAMOS A GANAR, GSC!!

Ancora buone nuove dal weekend per gli atleti GSC, protagonisti addirittura in Sardegna. I mitici Francesco Nioi e super Beppe Evangelisti hanno infatti preso parte alla maratonina di Uta, conseguendo ottimi risultati considerando anche il fatto che entrambi i runners tornavano da un lungo stop forzato. Il file del GP GSC è stato quindi aggiornato con le ultime imprese.

Importantissima settimana per i colori e gli atleti del GSC, che si preparano per scrivere un’altra pagina importante di questo splendido anno. MariaFranca, Massimo Parodi e Fabione Colombi prenderanno infatti parte alla massiccia spedizione genovese che correrà la “DIVINA PASTORA”, maratona di Valencia. Anche se considerato come uno dei circuiti più pianeggianti, i 42 km restano sempre la gara più affascinante e insidiosa che un podista può affrontare. Alla gita in terra Spagnola parteciperà anche il numero uno del GSC, Armando, che deve ancora decidere se tirare la gara a qualche compagno di squadra o fare il turista il per caso. Sempre Domenica si correrà un’altra importantissima 42k a Firenze. Il calendario podistico ligure, invece, prevede solo il Cross della Madonnina come gara di rilievo.

FORZA GSC, VAMOS A GANAR!!

21/11/11: Piano…continua ad andar forte!!

Ancora una prestazione di rilievo per il GSC, che tramite uno dei propri atleti più veloci ha ottenuto grosse soddisfazioni alla marcia dell’acquedotto Prato – Valcanate. Mentre i protagonisti del prossimo weekend facevano un allenamento di rifinitura per la maratona in terra spagnola, di cui parleremo nei prossimi giorni, Paolo Piano ha infatti conseguito uno strepitoso 14° posto assoluto alla gara organizzata dagli amici della GAU, correndo i 9 km in 35.33. Davvero una prestazione di rilievo, che lascia ben sperare per il prossimo anno: con il ritorno di Tavella, le conferme di Fabione e Paolo e l’apporto che qualche new entry TOP SECRET di livello riuscirà a dare, il GSC può davvero confrontarsi anche a livello qualitativo con le più importanti realtà genovesi.

16/11/11: Domenica si corre sull’acquedotto

Domenica il calendario podistico Ligure vede in programma l’ultima delle “classicissime” gare organizzate dagli amici della GAU: la Marcia sull’acquedotto storico – Prato Valcanate. La gara, di 8 km circa, partirà alle ore 9.30: tutte le info nel volantino ufficiale della manifestazione. A Vado Ligure, invece, si correrà il Trofeo Damanti Buscaglia, gara sulle alture di circa 10 km. Il file del GP GSC è stato aggiornato con le ultime fatiche fatte dagli atleti GSC. Diamo infine il benvenuto nel mondo web ad Antonio Arrico, che comincia l’avventura della corsa navigata attraverso il portale http://podismogenova.altervista.org/ , che da oggi entra a far parte dei nostri link amici.

14/11/11: Portofino, Ornella e GSC sempre super

Dove c’è una montagna, c’è qualche atleta GSC. L’assioma non fallisce neanche in questa occasione e conferma gli atleti GSC grandi amanti ed eccellenti interpreti delle gare trail. Fabrizio Sanguinetti, Massi Martinis, Bruno e le stoiche Serena e Ornella hanno corso ieri i 23 km del Trail del monte di Portofino, ottenendo le classiche posizioni di rilievo assoluto. La copertina di giornata, ancora una volta, spetta alla “rampichina” Ornella, fantastica seconda di categoria. Tutti i dettagli della gara disponibili cliccando qui. Atleti GSC anche alla Superighi, con Matteo Centonza a fare da portabandiera biancoazzurra. Un sincero ringraziamento a tutti coloro che hanno accolto con entusiasmo la nostra iniziativa di Curimmu pe' Zena: oggi Primocanale sport, tramite l'amico Emmanuele Gerboni, pubblica l'articolo relativo alla gara.

11/11/11: IL 4 DICEMBRE c’è CURIMMU PE’ ZENA!!

Non erano ancora passate 24 ore dalle ultime gocce d'acqua che avevano messo in ginocchio Genova e il nostro Comune lo scorso 4 Novembre. Vedere dal vivo certo scene mi ha profondamente colpito, pensavo che certe cose esistessero solo nei film. Ho sentito il bisogno di aiutare in qualche modo quella gente che, disperata, ha perso tutto o quasi quello messo da parte in tanti anni di sacrifici. Sono bastate un paio di telefonate con i miei fedelissimi del GSC ed è nata la CURIMMU PE' ZENA, staffetta benefica in ricordo delle vittime il cui ricavato verrà interamente devoluto alla popolazione alluvionata. Facciamo vedere che lo sport significa anche solidarietà, trasmettiamo il nostro messaggio di speranza proprio come hanno fatto gli splendidi ragazzi diventati "gli angeli del fango". ARMANDO

Dalle parole in diretta del Presidentissimo nasce così la CURIMMU PE’ ZENA, staffetta benefica 3 x 1.500 mt i cui dettagli sono disponibili nella apposita sezione. E grazie al supporto di Matteo Ceschina, coinvolto in prima persona nella manifestazione, parte oggi la campagna mediatica con un primo articolo sul Secolo. Un particolare ringraziamento anche a Danilo Mazzone, giornalista del Corriere Mercantile e collaboratore del portale podisti.net, che già lo scorso Mercoledì 9 aveva pubblicato sul quotidiano un articolo anteprima delle iniziative del Presidente Armando. Mazzone, nei prossimi giorni, proseguirà l'importante opera di divulgazione della nostra iniziativa, così come Paolo Pelloni di Genovadicorsa.it

Secolo XIX - 11 Novembre.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB
Mercantile - 9 Novembre.pdf
Documento Adobe Acrobat 540.4 KB

09/11/11: Gare, torna il Trail di Portofino

Interessante weekend per i tanti rampichini del Gruppo. Torna infatti il trail del monte di Portofino, che prevede tre differenti percorsi e distanze di 5.5, 12 e 23 chilometri. Tutte le info sul sito ufficiale, disponibile cliccando qui. Alternativa sempre in salita, con la classica SupeRighi. Ci scrive intanto il mitico Nanni Iguera per renderci partecipi delle gare effettuate quest’estate in giro per l’Italia. Il Direttore Sportivo ad honorem del GSC ha preso parte alla camminata in Val Argentera, alla camminata della Torre Delfinale, al campionato italiano bancari su pista con un ottimo secondo posto assoluto sui 1.500 metri nella categoria MM55 e al campionato italiano bancari su strada sui 10k con un ottimo 16° tempo assoluto. Il file del GP GSC è stato pertanto aggiornato con gli ultimi preziosi aggiornamenti.

Arriva intanto l’idea del Presidentissimo Armando, grande atleta ma soprattutto grandissimo uomo, di organizzare per Sabato 3 Dicembre pomeriggio o Domenica 4 una staffetta della solidarietà con ricavato in favore delle persone che hanno subito danni dalle tremende alluvioni: ulteriori info nei prossimi giorni. Ecco infine l'intervista a caldo di Primocanale sport: cliccare sull'immagine per il video.

07/11/11: Buon compleanno, Presidente!

Anche il GSC Sant’Olcese esprime il proprio cordoglio alle vittime dell’alluvione che ha colpito la nostra città e manifesta la propria solidarietà con tutti coloro che hanno vissuto momenti d’angoscia e subito ingenti danni materiali.

La pioggia non ha ovviamente consentito lo svolgimento della prevista mezza maratona di Varazze, mentre sono in corso di elaborazione i risultati dei tanti amici Genovesi che hanno corso ieri a New York. Oggi è una giornata importante per il numero 1 del GSC: il Presidentissimo Armando compie infatti 30 anni!!

TANTI AUGURI PRESIDENTE!!

04/11/11: Attenzione, Varazze è annullata!!

In data odierna, causa allerta meteo 2, il Comune di Varazze ha revocato inderogabilmente l’autorizzazione allo svolgimento della 26a maratonina di Varazze e della 23a minimarcia dei fiori. LE MANIFESTAZIONI SONO QUINDI ANNULLATE. L’Atletica Varazze, impotente e dispiaciuta, si scusa con tutti gli affezionati partecipanti e restituirà integralmente le quote d’iscrizione già versate. Ulteriori info sul sito ufficiale della manifestazione.

02/11/11: Si corre a Varazze…e a New York!!

Continua la sagra delle mezze maratone in calendario: dopo Castellazzo, questa Domenica andrà invece in scena la 21k di Varazze, abbinata anche alla collaterale minimarcia di 10 km. Stessa distanza anche a Bistagno, per il trofeo d’autunno. Nel fine settimana si terrà anche la gara che ogni runner sogna di correre almeno una volta nella vita: la maratona di New York. Il file del GP GSC è stato aggiornato con le ultime gare corse lo scorso weekend.

31/10/11: MariaFranca & C super a Castellazzo!!

Non finisce davvero di stupire la leonessa GSC MariaFranca, che ieri a Castellazzo ha ottenuto uno splendido secondo posto di categoria grazie allo strepitoso 1.44 ottenuto nella mezza maratona. La prestazione di MariaFranca assume ancora più rilievo se si considera che la Leonessa, prima della partenza, aveva già macinato 7km per collezionare un “lungo” settimanale. Ottime anche le prove del resto della banda, con un super Marco Bernabò, finisher in 1.29. Bene anche Massimo, Matteo, Fabietto e Corrado, protagonista di una vera e propria scorta ad Andrea e Mauro, futuri atleti GSC nella prossima stagione. Tutte le classifiche di Castellazzo sono disponibili cliccando qui.

28/10/11: Una folle gara...e una normale…

Uno dei runner più forti e rappresentativi del GSC, Alberto Mencaglia, segnala a tutti gli amici del Gruppo una folle gara, le cui immagini e numeri possono rendere al meglio l’idea di quanto sia impervia. Trecento chilometri, dalle Ande al Pacifico: che sia la gara ideale per Roby Rampichino?? Gli amici della Podistica Peralto, come gli anni scorsi, hanno invece deciso di organizzare per Domenica 11 Dicembre 2011 una trasferta a Montecarlo in occasione della 17a Edizione della Cursa De Natale, gara podistica sulla distanza di 10 km. La trasferta in pullman prevede nel pomeriggio la visita a Mentone, la quota di partecipazione è di € 30,00 e comprende viaggio e iscrizione gara. Per informazioni contattare

- Roberto Barchi tel. 3398816456 mail -   info@podisticaperalto.it

- Angelo Seriolo tel   3401427688 mail -   angelo.seriolo@libero.it

Per chi fosse interessato il termine ultimo, inderogabile, per l'adesione è il 30/11.

26/10/11: Gare, si corre a Castellazzo

Come previsto e come spesso accade, anche nello scorso fine settimana è spuntata la classica garetta fuori regione da parte degli irriducibili runners GSC. Massimo, Claudio e Paola hanno infatti scortato il Presidentissimo a Milano per il trofeo Montestella di 10 km, le cui classifiche sono disponibili nel seguente link. Il GP GSC è stato pertanto allineato con tutte le gare effettuate. Per quanto riguarda invece le gare in calendario, Castellazzo ospiterà Domenica la tradizionale mezza maratona, abbinata ad una collaterale garetta più corta: tutte le ulteriori info nel sito ufficiale della manifestazione. A Bergeggi andrà invece in scena la cronoscalinata.

24/10/11: Risultati, solo Chighini al monte Gazzo

Weekend apparentemente e insolitamente tranquillo per gli stoici atleti GSC, con il solo Fabio Chighini impegnato nella salita al monte Gazzo, le cui classifiche sono disponibili cliccando qui. Piccoli infortuni o impegni rimandati nel prossimo futuro hanno impedito ai protagonisti di correre le previste e pianificate maratone. Ma questo “silenzio” di partecipazione alle gare significa semplicemente che i runners GSC stanno allenandosi, pronti a scatenare l’inferno nelle prossime settimane!!

21/10/11: Cremona, il racconto di Roberto

La mezza maratona porta, purtroppo, uno spiacevole strascico per uno degli uomini più in forma del GSC, Roberto Zanardi, vittima di una “incredibile” caduta che comunque non ha impedito al simpaticissimo runner di ottenere un risultato di prestigio. Ecco il racconto quasi al limite della realtà dalla vivavoce di Robi: “Volevo raccontare brevemente a tutti gli amici GSC quello che mi è accaduto “incredibilmente” alla maratonina di Cremona domenica scorsa. Marco Casot ed io siamo subito partiti col passo giusto (4 – 4’10 al k) così fino al primo spugnaggio del 7,5 k…poi all’improvviso mentre ero in prossimità della mia bella spugna…mi sono ritrovato in volo e poco dopo in… atterraggio. Un bel colpo sull’asfalto, niente da dire…Marco non ci pensa due volte a fermarsi e mi aiuta subito a rialzarmi. Sento un gran fastidio al fianco, provo a camminare e a corricchiare mentre dico a Marco di continuare al suo passo, io lo seguirò piano. Invece mi ritrovo quasi immediatamente a correre con lui che a tutti i costi non mi voleva lasciare solo e il passo che teniamo è di 4’10 – 4’15 al k! Abbiamo continuato così fino alla fine e abbiamo chiuso con un ottimo tempo, sebbene Marco dal 19 k soffrisse di una noiosissima tendinite!! Nel dopo gara ci siamo ritrovati anche con Massimo (raggiante pure lui per il bel risultato ottenuto), Armando e gli altri e ci siamo fatti reciprocamente i complimenti. Nonostante le …magagne ero molto contento e soddisfatto!!

Ma la sorpresa era dietro l’angolo. L’indomani mattina mi presento al lavoro normalmente ma noto che la mano sinistra si gonfiava paurosamente e naturalmente accusavo anche fastidio al fianco sinistro. Decido così di farmi fare un controllo al P.S. del Galliera. Morale della favola, dopo sei ore esco con la mano sinistra steccata e nell’altra mano il responso dei raggi e della relativa visita: frattura del mignolo e di una costola. 1 mese di stop assoluto! Potete così immaginare il mio stato d’animo…(sigh!)

Volevo un po’ sfogarmi e raccontarvi della mia corsa con …duplice frattura. Questa è la prova vivente e reale di quello che può fare la testa di un podista quando la motivazione prevale su tutto…anche sul dolore fisico. E ora per un mesetto seguirò soltanto via web le gesta del nostro gruppo…spero tanto che questi 30 gg passino molto, ma molto in fretta!! A prestissimo!! Ciao, Roby”

Un simile racconto non lascia spazio a inutili commenti, Robi ha davvero effettuato un’impresa eccezionale. E come disse Jim Morrison…Non è forte chi non cade, ma chi cadendo ha la forza di rialzarsi.

19/10/11: Gare, tra maratone e il Gazzo

Si preannuncia un weekend di passione per gli stoici atleti GSC, impegnati su più fronti in giro per l’Italia. A Venezia e Lucca si correranno due importanti maratone in cui diversi runner (Massimo, Pietro e Alberto) dovrebbero prendere parte. La gara clou nelle zone limitrofe sarà invece la salita al monte Gazzo, prova valida anche per il Gran Prix Uisp. Nel basso Piemonte andrà invece in scena la mezza con la gobba. Il GP GSC è stato aggiornato con le ultime gare effettutate.

17/10/11: Risultati, tra Cremona e Castagnello

Basterebbe fare il classico “copia-incolla” ma, pur di essere ripetitivi, anche il weekend appena trascorso è stato davvero trionfale per i colori biancoazzurri. Un ottimo gruppetto di top runner (Fabione, Roby Zanardi, Marco Casot. Matteo Pitta e Massi) ha effettuato la trasferta per correre la mezza maratona di Cremona, facendo registrare tempi davvero di rilievo. La gara ha visto anche l’ottima prestazione del Presidentissimo Armando: cliccare qui per tutti i dettagli. Oltre alla prestigiosa gita fuori porta, GSC presente anche alla Marcia del Castagnello, dove Paolo Piano si conferma davvero fenomeno ed ottiene uno strepitoso quinto tempo assoluto.

13/10/11: Gare, trail Picaru e Castagnello in programma

Dopo lo scorso weekend di fatiche per molti atleti GSC, anche il prossimo fine settimana promette il solito spettacolo biancoazzurro. I tanti rampichini troveranno pane per i loro denti al Trail Monte Picaru che si correrà Domenica mattina a Cenesi – Cisano sul Neva. Interessante proposta anche a Uscio con la tradizionale marcia del Castagnello. Il calendario podistico offre la solita varietà di gare sparse per il mondo: consultare lo specchietto a lato per tutte le ulteriori info.

11/10/11: Altre del weekend, bene Matteo e Armando

Ancora buone notizie dai risultati del weekend, dopo le eroiche gesta narrate ieri e come testimonia la foto a lato. Il Presidentissimo Armando ha infatti vinto la affascinante staffetta del Priamar mentre Matteo Centonza ha preso parte alla Brichi ‘d Seravale, mostrando una forma che comincia a far tremare i suoi più acerrimi rivali…Buone notizie anche dai triatleti GSC Fabione, Matteo e Andrea presenti Domenica mattina a Lerici. Il GP GSC è stato infine aggiornato con le ultime gare effettuate. Comincia intanto la campagna acquisti per la prossima stagione: data la buona dose di pazzia mostrata, la donna protagonista di questa storia si candida a vestire la canotta biancoazzurra!!

10/10/11: Risultati, canotte GSC sparse per l’Italia

Ogni Domenica è una vera e propria festa per gli atleti GSC, che fanno risplendere il biancoazzurro delle canotte in giro per l’Italia. MariaFranca, Alberto e Massimo hanno affrontato e chiuso alla grande i 33,7 km di Carpi, manifestazione collaterale alla tradizionale maratona d’Italia. Molto bene anche Claudio Bertuzzo, protagonista della mezza maratona di Corri Pavia. In territorio Ligure, invece, grande prestazione di Fabio Chighini alla affascinante e faticosa StraLevanto. Non sono ancora state pubblicate nei vari siti di riferimento le classifiche delle altre garette collaterali e ogni sorpresa è quindi possibile!!

07/10/11: Gare, dalla riviera alle fuori regione

Terminato o quasi il caldo intenso, la stagione podistica sta per entrare nel clou della parte finale di anno e il calendario comincia a offrire innumerevoli interessanti spunti. Domenica si correranno la mezza maratona a Pavia, la Stralevanto, i brichi di Serravalle, la camminando pè e lische e la staffetta del Priamar. Nel Savonese si terrà invece l'edizione zero della "Alassio-Testico..LA corsa", manifestazione di 19 km che porterà gli atleti dagli 0 metri sul livello del mare di Alassio ai 471 di Testico. C’è solo l’imbarazzo della scelta per i molti atleti biancoazzurri, che nel finale stagione promettono davvero scintille. Il GP GSC è stato infine aggiornato con le ultime fatiche fatte dagli eroi GSC.

05/10/11: Pier e Paolino, Cuneo è conquistata!

Ennesima impresa trionfale griffata GSC, che la scorsa Domenica, a Cuneo, ha conquistato Cuneo grazie al mitico Pier, finisher della sua seconda maratona stagionale, scortato dal fido Paolino che ha invece preso parte ai 18 km della 20.000 passi, gara collaterale della Eco maratona. Le classifiche di entrambe le manifestazioni sono disponibili cliccando qui. Ecco il racconto dalla vivavoce di Pier, che nella foto a lato taglia trionfante il traguardo: “Definire l'Ecomaratona di Cuneo? bella bellissima,calda caldissima!! proprio così! una giornata praticamente estiva (si sfioravano i 30 gradi) ... un percorso totalmente immerso nella natura (solo qualche breve tratto di asfalto).... che con rapidi, quanto brevi saliscendi tiene continuamente in apprensione il podista ... il panorama e i sentieri sono a tratti entusiasmanti tanto che in alcuni tratti ho fatto fatica a mantenere un ritmo contenuto (per arrivare vivo al traguardo). grazie alla collaborazione di Paolino (che ha fatto la 18 km e che è stato al mio fianco) ho concluso la Regina delle gare in 4h34minuti...tempo decisamente lontano dai "veri" podisti ma che mi soddisfa appieno anche perchè non ho avuto nessun momento di crisi e le gambe il giorno dopo erano perfette. Grazie Cuneo della bella esperienza che mi hai fatto vivere!” Pierfrancesco

Buone notizie anche da Matteo Centonza, che ha partecipato insieme alla moglie ai 18 km in coppia della Castelnuovo eco night light trail.

03/10/11: Risultati, sempre e comunque GSC!

Anche l’inizio di Ottobre è contraddistinto dalle grandi imprese griffate GSC. Ieri mattina Luca Franceschino, Corrado e Renato protagonisti a Novi per la mezza maratona: classifiche complete qui. Nonostante un insolito caldo ancora estivo, i rampichini del gruppo Ornella, Serena, Bruno e Roby hanno invece affrontato e brillantemente concluso la Cantoca, edizione “zero” della Rigantoca riveduta e corretta. Annunciate canotte GSC anche alla eco maratona di Cuneo con Pier e Paolino e Matteo Centonza all’eco night trail di Castelnuovo: ulteriori info non appena saranno disponibili le classifiche. Per agevolare la navigazione del sito, è infine stato messo in archivio il terzo trimestre 2011.